Home Editoria Edoardo Radaelli ROMATEMAGICA – L’ANTEPRIMA

Edoardo Radaelli ROMATEMAGICA – L’ANTEPRIMA

607
0
SHARE

IL NUOVO ROMANZO DI EDOARDO RADAELLI

Dalla quarta di copertina:

Andrea è un ragazzo pressoché normale, che vive immerso nella sua tranquilla quotidianità assieme alle sue amiche. Quando riceve l’inaspettata visita di un angelo messaggero, gli viene rivelata una realtà impensabile ed incredibile: lui è l’incarnazione di uno dei numeri primi combattenti e dovrà salvare la città di Roma dalle forze del Maligno che vuole assoggettare tutti i suoi abitanti. Ne segue una corsa contro il tempo per identificare chi siano gli altri numeri primi, di quali poteri dispongano e per capire come fare per prendere possesso delle loro armi. Un susseguirsi di eventi sorprendenti a cui i numeri primi non possono sottrarsi perché scritto nel loro destino, i quali li porranno di fronte ad essenze del mito che non avrebbero mai creduto reali.

Nella suggestiva e magica cornice della Città Eterna, Romatemagica è un romanzo che mette in discussione il concetto stesso di normalità. Perché, in fondo, cosa si intende come normale?

Edoardo Radaelli è nato a Roma, dove vive, nel 1982. Dottore in Beni Archeologici (2004), Dottore Magistrale in Archeologia (2007), Specialista in Beni Archeologici (2010), PhD in Archeologia presso The University of Southampton – Gran Bretagna (2016). Ricercatore e lavoratore nell’ambito dei beni culturali, sia come archeologo sia come guida turistica a cui è abilitato in 4 lingue, ha pubblicato per l’Ass.ne Terre Sommerse il romanzo di successo “La Parola Amore” (2013). Ha vinto, inoltre, nel 1998 il secondo posto del Premio Letterario Nazionale “Padre Raffaele Melis” di Poesia in lingua italiana, sezione sotto i 16 anni, con la poesia ‘Descrivere’.

Abstract:

Questo romanzo affronta una storia ricca di magia e di situazioni fantastiche tipiche del genere a cui è ascritto, ma allo stesso tempo con realismo e contemporaneità. Protagonista assoluto è Andrea, un ragazzo come tanti altri che scopre di essere l’incarnazione di uno dei numeri primi che dovranno combattere le forze del male per salvare tutti gli abitanti di Roma. In breve tempo dovrà cercare i suoi alleati nonostante lo stupore e lo smarrimento dovuti a tale incredibile notizia e alla presenza di tanti personaggi del mito e delle leggende. La Città Eterna è sfondo realistico e allo stesso tempo fedele compagna di gran parte delle vicende, visti i numerosi riferimenti a luoghi noti o meno noti di questa città, quasi trasformandosi anch’essa in un personaggio fondamentale della narrazione. La profonda conoscenza della mitologia e della città di Roma da parte dell’autore, derivati dai suoi studi e dalla sua professione, animano continuamente la narrazione senza scadere mai nell’informazione didascalica pura e semplice, ma al contrario fondendosi perfettamente con la trama principale. L’autore conferma piacevolmente le sue doti narrative che avevano già caratterizzato il suo romanzo d’esordio che riscosse un notevole successo. Questo nuovo romanzo mantiene infatti inalterato il suo stile personale contraddistinto da una semplicità di fondo, una ricchezza di dialoghi realistici ed una trama scorrevole che non smettono mai di coinvolgere il lettore fino all’ultima pagina.

SOCIAL

VERSIONE INGLESE BOOKTRAILER 

link utili

MONDADORI

FELTRINELLI

IBS

TERRE SOMMERSE